Istituto Friedman: rilanciamo nostra presenza a Bruxelles onorando Gaetano Martino

Politica

Di

BRUXELLES –  “Ieri con il Responsabile per i Rapporti con le Istituzioni europee del nostro Istituto, Nuno Wahnon Martins, abbiamo organizzato una giornata di interessanti incontri presso il Parlamento europeo a Bruxelles. Abbiamo discusso ampiamente con diversi interlocutori dell’attuale preoccupante aggravarsi del quadro geopolitico in relazione alla guerra in Ucraina, della grave evoluzione della crisi energetica, così come dei mutamenti in corso a livello di politica interna in alcuni Paesi dell’Unione, tra i quali l’Italia a seguito delle recenti elezioni.
Tutti abbiamo convenuto circa la necessità di una maggior presenza dell’Istituto Friedman a Bruxelles, affinché venga dato un maggior contributo da parte nostra alle politiche europee in ottica liberale e liberista, a difesa delle libertà individuali e del libero mercato, per arginare la crescente deriva liberticida e statalista nell’Unione. Pertanto organizzeremo presto un’importante iniziativa presso l’Europarlamento per onorare la memoria del grande Gaetano Martino, già Presidente del Parlamento europeo dal 1962 al 1964, padre spirituale dell’Europa libera, padre di tutti i liberali italiani e sopratutto padre biologico, ancora prima che politico, del nostro Presidente onorario Antonio Martino, scomparso quest’anno. Onoreremo il padre a Bruxelles e il figlio a Roma, perché senza di loro saremo di certo tutti meno liberi” – Così Alessandro Bertoldi, Direttore esecutivo dell’Istituto Milton Friedman Institute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube