Genova, 3 novembre: inaugurazione mostra e conferenza

Liguria

Di

CENTRO CIVICO BURANELLO – MUNICIPIO II GENOVA CENTRO OVEST

MOSTRA DI ARTI VISIVE

Dalla Grande Madre alla donna come altro delluomo

dal 3 Novembre   al 9 novembre 2023

CONFERENZA

Violenza di genere: strumenti legislativi per la prevenzione

3 Novembre ore 16

 

COMUNICATO STAMPA

La mostra organizzata dall’Associazione Italiana Combattenti Interalleati con il patrocinio del Municipio II Genova Centro Ovest nella sede di Genova in Via Buranello 1 ed ha come curatrice Gabriella Oliva, vuole indagare attraverso il linguaggio artistico l’immagine femminile che si è tramandata sino a noi.

I radicali mutamenti intervenuti nelle condizioni  di vita femminili, il riconoscimento della piena capacità delle donne di essere titolari di diritti soggettivi e di esercitarli, la conquista della parità formale non ha ancora cancellato il retaggio di una plurimillenaria ideologia discriminatoria.  Come rimuovere questi retaggi  culturali? Prendendone coscienza, questo è il fine della mostra .

La mostra che è composta da quadri, sculture, arte grafica , video arte ed è affiancata da schede di lettura, in piena collaborazione con l’evento Genova Città del Libro e con la Biblioteca del Centro Civico, si basa sullo sviluppo di temi temi desunti dal saggio “ Il secondo sesso “ di Simone de Beauvoir.

Per dare spazio all’approfondimento ed alla sensibilizzazione sulla tematica di grande rilevanza sociale della violenza sulle donne,  il giorno 3 novembre alle ore 16.00   si svolgerà la conferenza dal titolo Violenza di genere strumenti legislativi per la prevenzione.

L’evento  fornirà un contributo significativo alla discussione degli strumenti legali e sociali necessari per contrastare la violenza di genere.

Gli esperti invitati, in ordine di intervento, sono : Avv. Gabriella De Filippis, penalista; Cav. Uff. Orazio Messina, Presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri sez. Sampierdarena; Dott.ssa Giuseppina Bacigalupo, Assistente Sociale del Comune di Rapallo.

Al termine, dopo la recita di alcune poesie da parte della prof.ssa Angela Blondeaux per aggiungere un elemento emotivo e artistico, che contribuisce a coinvolgere il pubblico e promuovere una riflessione più profonda sulla questione, si svolgerà una visita alla Mostra con la partecipazione degli artisti che espongono.

Nominativi artisti: Fulvio Antonini pittore, Angela Bloudeaux pittrice, Francesco Bruzzo pittore, Ines Callisi pittrice scultrice, Caterina Cataldi pittrice,Gabriela De Filippis  pittrice  incisore, Tonino Gambale, Vincenzo Lagalla scultore   poesia visiva, Roberto Morreale  arte grafica video arte, Antonio Mozzo scultore,  Giorgio Mozzo pittore scultore, Gabriella Oliva pittrice scultrice, Doretta Pastorino pittrice scultrice, Giuseppina Valeggi pittrice scultrice Claudio Zunino  pittore.

Poesie di: Luisa Penna- Grispino-Orazio Messina-Antonio Mozzo-Raffaele Nicolella-Rossella Picollo-Anna Maria Scolaro-Laura Spanò-Antonella Vella.

fonte AICI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube