“Inter: vittoria a Napoli”

Sport & Motori

Di

di Antonio Simondi

A Napoli è stata la notte dell’ Inter, vittoria e primo posto scavalcando la Juventus è stata la notte di Chalanoglu, Barella e Thuram che grazie ai loro gol hanno portato il risultato definitivo di 3 a 0. L’ Inter si è dimostrata una squadra unita e compatta, guidata da un maestro d’ orchestra, Simone Inzaghi, che guida la squadra in un opera dal suono armonico e coraggioso, il gioco e la squadra girano, certo è che si è visto un Napoli, soprattutto nel secondo tempo arrendevole e a tratti impaurito con una difesa disorganizzata e un attacco dove Osimhen sembra essersi fermato, Mazzarri il cui lavoro è iniziato da poco, dovrà cercare di riportare almeno una parte del gioco spettacolo che la scorsa stagione faceva divertire.

La partita nel primo tempo ha visto una sostanziale parità almeno fino ai minuti di recupero del primo quando il gol di Chalanoglu ha portato in vantaggio l’Inter. Alla ripresa, dopo un “fallo” su Osimhen in area di rigore, che l’arbitro non ha considerato di procedere con il rigore, scelta a mio avviso giusta da parte dell’ arbitro, la partita è andata verso l’ Inter, da un assist di Lautaro arriva il gol del 2 a 0 a firma Barella, l’ Inter gira e si vede e mette in difficoltà la squadra partenopea, i cambi nerazzurri fanno la differenza, entrano Cuadrado, Bisseck, Frattesi e si arriva al definitivo 3 a 0 firmato Thuram.

Dunque dopo la vittoria l’Inter deve concentrarsi e giocare continuare su questa strada pensando che il campionato è ancora lungo. Per il Napoli, Mazzarri si ha riportato un identità alla squadra, vero anche che il calendario è difficile, prima il Real Madrid, ieri l’ Inter e venerdì la Juventus, il gioco con spirito di gruppo e unità piano piano tornerà. La Serie A è ancora lunga e lo spettacolo continua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube