Lupo a spasso nell’ex ospedale di Bolzaneto: addormentato e riportato sui monti

Ambiente, Natura & Salute

Di

All’animale è stato messo un radiocollare per monitorare gli spostamenti e capire da cosa sia stato attratto in città

GENOVA – Lupo a spasso nei giardini dell’ex ospedale Gallino di Bolzaneto, stamattina a Genova. Dopo le segnalazioni dell’avvistamento, è intervenuto il nucleo di vigilanza faunistico ambientale che ha addormentato l’animale per poi portarlo sulle alture e liberarlo. “Ringrazio il personale del nucleo di vigilanza faunistico ambientale che è intervenuto prontamente questa mattina, nell’ex ospedale Pastorino di Bolzaneto, in cui si era introdotto questo lupo particolarmente ‘confidente’– afferma il vicepresidente della Regione Liguria, Alessandro Piana- l’intervento tempestivo ha permesso di gestire la situazione senza danni e senza particolari problematiche”.

Secondo l’assessore si tratta di un maschio giovane, di circa 30 chili, anche se su Facebook, l’osservatore naturalistico, Ugo De Cresi, afferma di aver avuto informazioni differenti e che, molto probabilmente, si tratterebbe di una femmina. In ogni caso, racconta Piana, il lupo “è stato addormentato, munito di radiocollare e trasportato sulle alture per essere liberato nel suo habitat naturale. È apparso in buona salute, vedremo poi i risultati delle analisi: fenotipicamente non è un ibrido”. Il vicepresidente spiega che “con il radiocollare potremo monitorare i suoi spostamenti e avere una serie di informazioni utili al monitoraggio, come le fonti di attrazione che possiamo così evitare per continuare ad attuare politiche preventive”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube