fbpx

Dopo i tornado, si cercano sopravvissuti. Almeno 94 morti nel Midwest

Senza categoria

Pubblicato da:

alle ore: 06:41

L’eccezionale fenomeno meteorologico ha attraversato sei Stati lasciando una scia di morte e desolazione per centinaia di chilometri.

AGI – E’ corsa contro il tempo in Usa per cercare i sopravvissuti nel sito della fabbrica di candele, in Kentucky, diventata il simbolo della devastazione causata dei tornado che, venerdì notte, hanno ucciso almeno 94 persone nel Midwest. Intanto stamane, migliaia di persone nella regione si sono svegliate senza la luce e l’acqua e si prevede che le forti tempeste continueranno.

L’eccezionale fenomeno meteorologico ha attraversato sei Stati (Arkansas, Illinois, Kentucky, Mississippi, Missouri e Tennessee) lasciando una scia di morte e desolazione per centinaia di chilometri: sbriciolate case, abbattuti edifici in cemento, divelte lamiere, deragliato un treno. Ma è stato a Mayfield, nel Kentucky, che sono morte decine di persone. Il Kentucky deve ancora dare un bilancio ufficiale delle vittime, ma il governatore Andy Beshear ha detto che i morti potrebbero essere “più di 100”.

La fabbrica, a conduzione famigliare, aveva in quel momento circa 110 persone al suo interno, che stavano lavorando a pieno ritmo, nonostante fosse notte, per rispondere alle richieste natalizie. Al momento, dopo il passaggio del tornado, la Mayfield Consumer Products non e’ altro che un groviglio di travi attorcigliate e lamiere contorte, aggrovigliate a diversi metri di altezza. Aiutandosi con gru, ruspe e altri mezzi meccanici, per tutta la giornata i soccorritori sono avanzati lentamente tra le macerie, continuando a sperare in un miracolo. 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube