fbpx

La Juve dimentica la Supercoppa e batte l’Udinese 2-0

Sport & Motori

Written by:

La squadra di Allegri centra la seconda vittoria consecutiva in campionato, con due reti di Dybala e Mckennie, ed aggancia momentaneamente l’Atalanta quarta, che però ha due gare in meno 

© Nderim Kaceli / DPPI via AFP 
– Un’azione di Paulo Dybala 

La Juventus si lascia alle spalle la sconfitta in Supercoppa centrando la seconda vittoria consecutiva in campionato, la sesta nelle ultime otto gare (in mezzo due pareggi).

All’Allianz Stadium l’Udinese cade 2-0 sotto i colpi di Dybala e Mckennie: la squadra di Allegri continua la risalita in classifica agganciando momentaneamente l’Atalanta quarta, che però ha due gare in meno. 

Tanto equilibrio nelle primissime battute di gara, poi al 19’ un lampo bianconero porta al vantaggio di Paulo Dybala, che vince un rimpallo con un difensore e davanti a Padelli non può sbagliare.

Il giocatore più atteso sblocca così la gara. La Juve continua a premere e porta altri potenziali pericoli in area ospite, mentre i friulani tentano di reagire al 36’ con una conclusione di Beto dalla distanza bloccata da Szczesny.

Nella ripresa l’Udinese prova a restare più nel vivo della gara, alza leggermente il proprio baricentro e si fa vedere più spesso nella metà campo avversaria, senza però creare grandi pericoli.

La Juve invece attende e va a caccia del varco giusto per raddoppiare e mettere al sicuro il risultato: l’occasione arriva al 79’, quando il neo entrato De Sciglio propone un cross perfetto da sinistra che trova la testa di Mckennie, letale a due passi dalla porta.

Nel finale ci pensa anche Szczesny a difendere il doppio vantaggio bianconero, respingendo molto bene un tiro potente di Success diretto sotto la traversa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube