fbpx

Ministro Gb: fallimento morale

Estero

Non solo i festini con prostitute a Haiti e non solo l’Oxfam.

Si allarga lo scandalo sugli abusi sessuali attribuiti ad alcuni volontari e coordinatori di organizzazioni non governative umanitarie. Il Times cita anche Save the Children e Christian AidLa Croce Rossa britannica ammette 5 casi di sospette molestie in patria.

Lo scandalo rappresenta “un fallimento morale” per Oxfam, commenta Penny Mordaunt, ministra britannica, annunciando il rischio di un taglio dei fondi per le ong.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE