fbpx

Crepe nell’anima la fotografia sociale di Olga Diasparro

Arte & ModaPuglia

BARI – Crepe nell’anima è un progetto fotografico realizzato da Olga Diasparro in occasione del ventennale di Giraffa Onlus, coniugando l’attività forense con l’arte.

Olga Diasparro è un’avvocata  civilista, componente del Comitato per le Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Bari, appassionata di fotografia sin da giovanissima, ha scelto di esprimersi attraverso la “fotografia sociale”. L’indagine delle “crepe nell’anima” si manifesta in una distillazione armonica di immagini che liberate dalla trama dell’inquinamento visivo svelano flussi emozionali e relazioni dinamiche tra entità ed identità.

Dopo aver partecipato a numerose mostre collettive, anche fuori città, crepe nell’anima è la prima mostra personale di Olga Diasparro a Bari.

La presidente di Giraffa Onlus è lieta di ospitare presso la sede dell’associazione (Via Napoli 308) la mostra “Crepe nell’anima” sottolineando l’importanza di avvicinarsi a queste gravi tematiche riuscendo a coniugarle con l’arte. E’ un modo per poter affrontare la tematica con levità.

La mostra si inaugura il 28 febbraio alle ore 18.30 in via Napoli 308 e sarà visitabile nelc orso della settimana il giovedì pomeriggio dalle ore 17.30 alle ore 19.30.

Per ulteriori informazioni Tel. 080 5741461 – www.giraffaonlus.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE