Mediapro: nella gara dei diritti tv l’unico danneggiato è il calcio italiano

Sport & Motori

Di

“L’unico che sarà danneggiato è il calcio italiano, non crediamo che situazioni come questa siano  buone per la sua immagine e stabilità”.

Fonti di Mediapro,  interpellate dall’Ansa, commentano così la sospensione del bando  per i diritti tv decisa dal Tribunale di Milano, che ha accolto  il ricorso d’urgenza di Sky. Mediapro preferisce non  pronunciarsi ulteriormente, in attesa di conoscere i dettagli della decisione del Tribunale (prevista per il prossimo 4 maggio 2018, nda).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube