Economia e Finanza

Di Maio, ‘da vertice mi aspetto si’ a salario minimo e taglio privilegi’

Di Maio, ha analizzato il dato dei ballottaggi. “Il Movimento non puo’ illudersi che con la vittoria di un singolo comune sia tutto a posto – ha affermato Di Maio -. Dobbiamo migliorare alcune cose. Siamo un po’ vittime della nostra stessa fissazione, le cose arrivano a me come capo politico e basta, serve un’organizzazione. Se veramente vogliamo fare un favore all’Italia dobbiamo dare un’organizzazione al Movimento, in modo che ci siano ruoli, responsabilita’ e progetti”. Intervenendo a Radio Cusano Campus il leader M5s ha quindi aggiunto: “Nei prossimi mesi voglio mettere a posto l’organizzazione con persone che possano rispondere alle esigenze degli italiani”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE