fbpx

EGO International, clienti esteri e opportunità per le PMI

Economia e Finanza

Continua a crescere l’export italiano, da tempo una delle voci più positive nel contesto dell’economia nazionale. Un trend che stando ai dati ISTAT ripresi dalle agenzie specializzate coinvolge oggi numerosi settori, dall’agroalimentare alla chimica. La vendita all’estero è dunque un canale importante per gli imprenditori più capaci, che sono in grado di sfruttarlo come un’utile opportunità per crescere. Un concetto evidenziato nelle recensioni dell’azienda di consulenza EGO International, attiva nel campo dell’export e dell’internazionalizzazione. Le opinioni della compagnia riminese, riguardano soprattutto le potenzialità per le PMI, vera base del tessuto imprenditoriale italiano. Se le grandi aziende possono avvalersi di reparti specializzati per l’implementazione di strategie di export, le imprese più piccole si trovano spesso nella condizione di dover affrontare per la prima volta le sfide dei mercati stranieri per esportare con successo i loro prodotti. Secondo le opinioni di EGOInternational, espresse sia su Facebook che sul sito ufficiale, l’approccio migliore ai mercati stranieri e all’internazionalizzazione è quello attivo, strategico e lungimirante: necessario dunque pianificare la propria avventura commerciale con attenzione, valutando tutti i diversi aspetti della vendita all’estero.

Le sfide del commercio globale: opinioni e recensioni di EGO International

Un primo aspetto è sicuramente quello logistico: la vicinanza dei clienti e del mercato di riferimento giocano un ruolo di rilievo nella strategia e nella facilità dell’internazionalizzazione. Per citare un esempio pratico, questo è sicuramente uno dei motivi per cui, tradizionalmente, sono i mercati del Vecchio Continente quelli più sicuri e favoriti dalle imprese italiane. In una recensione dedicata alle opportunità della Svizzera per le PMI italiane, EGOInternational evidenzia proprio la vicinanza geografica tra i vantaggi del mercato elvetico per le aziende nostrane. Molto importante anche comprendere il contesto culturale, specialmente se si decide di rivolgersi a destinazioni commerciali remote o di recente apertura agli scambi internazionali. Esemplare il caso della Cina, un enorme mercato asiatico che da tempo fa gola agli imprenditori più audaci. Le opinioni e le recensioni espresse da EGO International sottolineano specialmente gli aspetti culturali dei rapporti d’affari in Cina, basati sulla fiducia reciproca, sull’empatia e sul concetto del “guanxi”. Gioca a favore delle imprese italiane la grande qualità dei prodotti Made in Italy, oggi apprezzata e riconosciuta anche dai clienti cinesi.

I pareri di EGO International sui risultati dell’export italiano

Come evidenziato in precedenza, le sfide della vendita oltreconfine riservano opportunità interessanti e redditizie per le aziende attive nei più diversi settori produttivi. Le recensioni e le notizie più recenti parlano per esempio del settore farmaceutico, con l’Italia che si posiziona al top nel contesto europeo producendo oltre un terzo del totale di antibiotici dell’UE ed esportandone un valore di oltre 1020 milioni di euro. In generale, se si guarda ai dati regionali, è la Lombardia a mantenere una posizione centrale per l’export italiano, con i dati del primo semestre dell’anno che testimoniano un fatturato complessivo di 64 miliardi di euro. Risultati positivi arrivano però anche dal Sud: EGO International si riferisce specialmente al mercato enologico, che ha visto l’importante crescita di regioni come la Sicilia e la Puglia nel contesto internazionale. La capacità del Made in Italy di trovare clienti favorevoli e interessati nei diversi angoli del mondo deve far riflettere, e segnala le potenzialità del mercato internazionale anche per le imprese di dimensioni più piccole. Opportunità da tenere in considerazione in vista di una crescita futura, e di una maggiore prosperità economica per il Paese.


Comments are closed.

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE