fbpx

Tra Amazzoni e Amazon verso la terza via americana di Sanders

Politica estera

Moriranno di fame in famiglia Bezos ed ex moglie se il patron di AMAZON pagherà qualche spiccio (9 miliardi..?) , per lui,  di tasse ??.

Si rovina AMAZON se una parte dei profitti viene condiviso, con chi quei profitti produce, come pensava il vecchio patron  e fondatore di OLIVETTI  Adriano.. o fa Del Vecchio con la sua Lux ottica  o come fanno in Germania .

Il segreto della partecipazione  e delle Public Company, che rende la partecipazione proprietaria condivisa ai produttori mantenendo le leadership essenziali per il governo di sistemi complessi come le grandi aziende ,  andando oltre i deliri di 50-100 strafighi che si strozzano nell’oro ( e purtroppo muoiono pure loro giovani e meno giovani con troppi titoli non solo id borsa nella bara, per poi finire sotto la livella di cui ci ricorda il Principe della risata nella sua poesia d’oltre tomba…   https://youtu.be/AZ8mrzSKzQs

Si capisce male il motivo per cui 60 miliardari di Whall Street , strafinanzino  il buon Joe Biden, dopo che il multimiliardario Bloomberg ha ceduto le armi, dopo aver tentato di competere ad armi pari con Trump da fronte dei  DEM, trattati dallo stesso come un Taxi .

DEM LEADERSHIPS  intorno a Joe, alla presa con la sindrome del rottamatore , in piena eterogenesi dei fini, alla ricerca di una rilegittimazione con una paradossale  molto pindarico editorialeOggi i veri progressisti sono i moderati…?https://www.corrierenazionale.net/2020/03/08/oggi-i-veri-progressisti-s , sempre più lontani dalla gioventù amazzonizzata, di decine di milioni di americani impoveriti, senza protezioni sociali e sanitarie, mentre  i paperoni di Wall Street navigano nell’oro, con la affettuosa e calda assistenza, degli assistenti che si assistono, a danno di coloro che dovrebbero rappresentare…lavoratori, classi medie, piccole e medie imprese strozzate dai nuovi monopoli pubblici e privati sul modello atlantico del Morandi e della grande distribuzione che ha soffocato il commercio reale e l’economia reale.

Ci sarà da riflettere nelle prossime ore e nei prossimi giorni e a seguire, su come vincere e per chi vincere le primarie e le elezioni nel cuore dell’Occidente. 

La stessa crisi del CORONA VIRUS  con le sue poche luci e troppe ombre naturali e artificiali https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=3279979538683075&id=100000131826854  , ci consegna molti temi di riflessione sul destino e sugli equilibri nelle nostre società, sempre più dominate  dal narcisismo di pochi fortunati, che sognano di poter fare e disfare tutto a loro piacimento, comprando tutto con qualche mastercard  più o meno gold.

Ci sarà bisogno di più Stato per fronteggiare una problematica quanto enigmatica epidemia virale, che mette in ginocchio potenze come la Cina e L’Italia e che deve insegnarci sul primato del Pubblico sulle spesso deliranti ambizioni e velleità dei superricchi, che nella nuova febbre dell’oro bruciano la vita di milioni di persone e immense ricchezze prodotte, messe per l’appunto fuori mercato.

Tra i vecchi tempi del popolo delle Amazzoni  e i tempi deliranti del Bezos di Amazzon con is suoi 100 miliaredi smezzati con la ex ci sarà di trovare una via di mezzo ….quel giusto mezzo che serve al popolo americano e a cui lavora con la gioventù americana il vecchio Bernie. UN tentativo da coltivare nell’interesse del popola americnao e del mondo intero che ha bisogno di equilibri cooperazione e non di muri…

Vincenzo Valenzi  

https://www.facebook.com/vincenzo.valenzi

Circolo PSE IT 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE