fbpx

Dopo Al Bano anche Pippo Baudo tra i sostenitori morali del Movimento per la Musica

Eventi

FIRENZE – Il Movimento per la Musica, movimento di pensiero a sostegno degli artisti del mondo della musica, costituitosi da pochi giorni, ha già ricevuto da molti personaggi dello spettacolo la condivisione dei suoi obiettivi ed il loro sostegno morale. Questa mattina anche Pippo Baudo ha voluto manifestare la propria condivisione alle finalità del progetto, al fine di sostenere il mondo della musica, posto in ginocchio dall’ emergenza Covid -19.

Il Movimento per la Musica è un movimento di pensiero creato dal cantautore toscano Fabrizio Venturi, che ne è anche il portavoce, insieme a Paky Arcella e a Biagio Maimone. 

Questa mattina, dopo la telefonata intercorsa con Fabrizio Venturi, anche Pippo Baudo si è unito al coro dei sostenitori, tra i quali si annoverano anche l’avvocato Mario Palazzi, Al Bano, Vittorio Sgarbi, Mario Lavezzi e Daiano, con l’intento di offrire ancor più vigore all’iniziativa che intende dar voce ai musicisti in difficoltà, i quali  chiedono alle Istituzioni di tenere in considerazione le esigenze economiche e lavorative della propriacategoriaa. Fabrizio Venturi chiede di tenere in debita considerazione anche l’esortazione pronunciata, qualche giorno fa, da Sua Santità Papa Francesco a favore degli artisti: “Vorrei chiedere al Signore che benedica gli artisti che ci fanno capire cosa è la bellezza e senza il bello il Vangelo non si può capire. Preghiamo un’altra volta per gli artisti”. La voce degli artisti, in questo caso quelli del mondo musicale, dovrà essere ascoltata al fine di ricevere  risposte adeguate, nonché divenire una categoria riconosciuta giuridicamente come le altre categorie lavorative. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE