fbpx

Dittatura ombra

Politica

In un tempo non molto lontano l’italiano con orgoglio si vantava di essere ITALIANO

Ora siamo guardati dal mondo intero con poca dignità.

Eppure l’Italia è la quinta potenza economica, dopo Stati Uniti, Unione Sovietica, Giappone, Germania Ovest e Francia

Molte critiche degli stati europee.

No finanziamento ai mafiosi, gli italiani un popolo di idioti, leggi art, del 19 gennaio 2020.

Ne abbiamo sentito di cotto e di crudo.

Grazie al governo Conte, anzi al bravo ragazzo, un Governo a dittatura ombra.

Trump nel 218

Verso Conte “Ho appena incontrato il nuovo primo ministro italiano Giuseppe Conte, davvero un bravo ragazzo

Siamo governati da bravi ragazzi, né statistici e inquanto alla politica certamente non quella pura

Stesso apprezzamento per di Maio. Sono andato indietro, non è una questione politica, Trump ha poi aggiunto che a breve avrebbe ricevuto con tutti gli onori a Washington, alla Casa Bianca il “bravo ragazzo”

Alla fine della prima giornata del G7, il presidente del consiglio Conte e il apo della Casa Bianca hanno avuto l’occasione di un colloquio. Il presidente Trump ha fatto un invito informale a Conte invitando il premier italiano a Washington.

Qui è in caso di soffermarsi con attenzione le considerazioni del presidente Usa.

Sia il Ministro degli Esteri, Di Maio che il premier Conte sono stati considerati “Bravi Ragazzi”

Deludente! Nessun riferimento ad una loro posizione di statista:

Questo mi ha riportato indietro, esattamente il 1marzo 2006

Al G8 che fu un successo Internazionale,

Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi durante lo storico discorso tenutosi al Congresso degli Stati è stato interrotto per diciotto volte dagli applausi con tre standing ovation

Prima d’allora questo previlegio era stato concesso solo ad altri tre presidenti del consiglio italiani:

De Gasperi, Craxi e Andreotti

Il premier italiano, Berlusconi, non aveva bisogno di invito ufficiale perché molto apprezzato da statista ed imprenditore.

Stessa considerazione e stima anche dalla Russia. Amore a prima vista.

Il presidente del Consiglio in visita a Mosca, dopo l’incontro informale con il presidente Vladimir Putin, ha ribadito che il rapporto è rafforzato dall’amicizia istaurata

Berlusconi da presidente del Consiglio ha due grandi alleati per l’Italia: la America e la Russia.

Ora siamo governati da un solo uomo che decide, una specie di dittatore omra

Ha appoggiato e condiviso il ministro Alfonso Bonafede sulla scarcerazione dei boss mafiosi

Il Governo, da un’analisi dell’attività, ad oggi cosa ha fatto.

Aumento della disoccupazione, piccole e medie imprese nel fallimento, licenziando i lavoratori,

Turismo affossato.

Il Governa invita gli Italiani di fare le vacanze in Italia che offre tanto, mare, prati, colline e montagne, Per il mare spiagge il cittadino deve contrarre un finanziamento.

E pensare che oggi 28/07 il senato dovrebbe approvare o meno lo stato di emergenza non più al 31 ottobre ma al 15 ottobre.

Prof. Arciuli Donato

Redattore Corriere Nazionale

donatoarciuli@corrierenazionale.net

foto di Atlantico


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE