fbpx

Ferragosto: stretta anti-Covid, a Siracusa supporto da influencer

Cronaca

Il ministro del’Interno, Luciana Lamorgese, invita i giovani a non abbassare la guardia 

spiaggia 

AGI – Con l’abbassamento dell’età dei positivi al Covid-19 sono scattate in tutta Italia le strette e gli inviti alla prudenza in previsione della festività di Ferragosto. Dopo l’invito rivolto ieri sera ai giovani dal ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, intervistata al Caffeina Festival di Santa Severa, di non abbassare la guardia e non pensare “di essere in una fase dove non è più necessario indossare le mascherine”, i controlli anti Covid proseguono senza sosta. In Sicilia, nel Siracusano, si è pensato di rivolgersi a due influencer locali che si occuperanno di sensibilizzare i più giovani affinché adottino dei comportamenti corretti.

Nella sola giornata di ieri le forze dell’ordine hanno controllato 57.931 persone, di cui 35 sanzionati per aver violato le disposizioni per la prevenzione della pandemia. Sono state 6 le persone denunciate per aver violato la quarantena nella propria abitazione, dov’erano in quanto positivi al Covid-19. Gli esercizi commerciali controllati sono stati 6.839, con sanzioni per 9 commercianti per aver violato le disposizioni di prevenzione del coronavirus e 7 attività sono state chiuse.

Tra le varie iniziative messe in atto in ambito locale si segnala, in particolare, quanto previsto in Sicilia, per tutta la provincia di Siracusa, dove il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, convocato dal prefetto Giusi Scaduto, ha stabilito che per il periodo di Ferragosto ci fossero regole anti Covid uniformi con stessi divieti che valgono in tutti i Comuni e in particolare in quelli costieri, ad alta vocazione turistica, al fine di contenere l’aumento dei positivi che si è registrato nelle ultime 72 ore. E per diffondere le regole da seguire è stato deciso di utilizzare anche il contributo di due ‘influencer’ locali, impegnati nella comunicazione e sensibilizzazione dei più giovani attraverso Instagram. Nella provincia di Siracusa saranno intensificati i controlli delle forze dell’ordine per far rispettare le disposizioni anti-assembramento, soprattutto nelle ore serali e notturne. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE