fbpx

Ragazzina violentata in spiaggia a Lignano, fermati 3 minorenni

Cronaca

Rimasta sola, la quindicenne è stata aggredita. Ai giovanissimi sospettati si è arrivati grazie alle telecamere di sorveglianza  

©  Foto: Martin Bertrand / Hans Lucas / Afp  –     Violenza sessuale, abusi sessuali, stupro

Tre minorenni sono stati fermati dalla squadra mobile di Udine con l’accusa di aver stuprato una turista veneziana di 15 anni a Lignano. Ai tre si è arrivati grazie anche a filmati delle telecamere di sorveglianza della zona.

La ragazzina sarebbe stata violentata in spiaggia la notte di Ferragosto. Secondo quanto riporta il ‘Gazzettino Veneto’ era arrivata da Venezia con un gruppo di amici. A un certo punto sarebbe rimasta sola in spiaggia e sarebbe stata avvicinata dai tre che l’hanno stuprata e sono poi fuggiti.

La ragazza ha chiamato la Polizia che ha subito fatto partire le ricerch anche con l’ausilio anche della Polizia locale e dei carabinieri mentre la giovane veniva soccorsa dal personale sanitario.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE