fbpx

Perché solo Maria senza macchia?

Arte, Cultura & Società

 Il 15 agosto si festeggia l’Assunzione della Vergine Maria al cielo. A riguardo don Mauro Leonardi scrive: “Maria che è una persona come noi, una donna, si fa abbracciare dalla Trinità. È la prima persona con la sola natura umana ad essere ciò che sarebbe stato l’uomo secondo i piani di Dio prima del peccato originale.

Maria, persona umana senza peccato, termina la vita senza dolore, e si ritrova in Cielo, col corpo santificato, glorificato, accanto al Padre che l’ha pensata, desiderata…” (blog “Come Gesù”). Non voglio mettere in discussione la credibilità di questo dogma, sebbene esso non trovi nessun serio riscontro nelle Scritture. Ammesso che sia vero, mi viene fatto di chiedere: Se il Padre ha avuto la possibilità di far nascere una sua creatura senza macchia di colpa originaria, e quindi senza la sofferenza della morte, perché non lo ha fatto per tutte le sue creature? Spero che a nessuno venga in mente di rispondere: “Perché solo Maria gli serviva per l’incarnazione, non le altre creature”.  Sarebbe una risposta poco elegante.

Renato Pierri


One Reply to “Perché solo Maria senza macchia?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE