fbpx

Definite molte trattative il Bari cerca di rinforzarsi ulteriormente

Sport & Motori

Foto SSC Bari

Definito, finalmente, l’arrivo di Leonardo Candellone dopo qualche giorno di ritardo dovuto al completamento dei vari protocolli sanitari e la deposizione del contratto, il Bari procede nel rinforzare la squadra. E’ il centrocampo il reparto più vulnerabile al momento, e a tal proposito è sempre vivida la trattativa che potrebbe portare a Bari Lorenzo Lollo, un centrocampista 29enne del Venezia corteggiato anche da Spal e Cosenza, ma è il Bari che è in vantaggio nella trattativa.

In difesa, invece, si è alla ricerca di un laterale sinistro che farebbe coppia con D’Orazio per le eventuali scelte, e l’identikit porta a Devid Bouah, laterale 2001 che potrebbe arrivare a Bari nella trattativa di Milik che dal Napoli andrebbe alla Roma, mentre per il terzetto centrale difensivo, se ne cerca uno di sinistra possibilmente più rapido rispetto a quelli in essere.

Anche l’attacco non rimane fermo. Il pallino fisso di Romairone è Patrick Ciurria del Pordenone a cui andrebbero girati Berra e Scavone, mentre prosegue sottotraccia la trattativa per Pietro Cianci del Teramo. L’affare col giocatore abruzzese potrebbe sbloccarsi con l’eventuale passaggio di Simeri al Perugia che lo corteggia incessantemente anche se l’attaccante, per Auteri, rimane un punto di riferimento inamovibile.

Certe le partenze di Schiavone verso Salerno, quella di Esposito e di Neglia, ma altri giocatori potrebbero partire: Bianco, Hamlili, Corsinelli e Sabbione, a patto che si trovino giocatori funzionali al progetto tattico dell’allenatore.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE