fbpx

Viminale: Lamorgese mai stata positiva, test errato

Politica

 “I test, come abbiamo detto più volte, vanno utilizzati in maniera appropriata. L’esame molecolare, al netto degli errori umani – perché il prelievo è operatore dipendente – è un test diagnostico che sconta pochi errori in caso di effettuazione su pazienti sintomatici. Diversamente, se usato come screening in soggetti asintomatici, può determinare maggiori errori. Comunque i benefici della sorveglianza attivi sono di gran lunga superiori alla possibilità di errore umano, sempre possibile in ogni contesto compreso quello dei test”. Così il direttore sanitario dell’Inmi Spallanzani di Roma, Francesco Vaia, commenta quanto accaduto al ministro dell’Interno Luciana Lamorgese. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE