fbpx

I media neozelandesi snobbano “Luna rossa”

Sport & Motori

Fin ad ora erano rimasti nell’ombra, a differenza dei media inglesi che avevano manifestato un atteggiamento aggressivo nei confronti di Luna rossa. Adesso i media neozelandesi vengono allo scoperto affermando che Luna Rossa non solo è arrivata a giocarsi la Coppa America per una questione di fortuna, ma non può essere neppure paragonata in alcun modo ad Alinghi, la barca elvetica che strappò la Vecchia Brocca proprio ai Kiwi nel 2003.

A meno di dieci giorni dalla finale dell’America’s Cup, David Long, nel suo articolo pungente pubblicato sul portale stuff.co.nz, ha messo in dubbio l’alto valore dell’imbarcazione italiana affermando che “Luna Rossa è stata fortunata, perché tutte le regate, tranne una, si sono svolte in queste condizioni. Non è al livello di Alinghi nel 2003”.

La battaglia psicologia è iniziata.

redazione@corrierenazionale.net


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE