fbpx

Il Ministro Speranza: ‘entro l’estate tutti vaccinati’

Estero

AVANTI INSIEME’ E APRE ALLO SPUTNIK.ASTRAZENECA IN ARRIVO ANCHE AGLI OVER 65. SALE IL TASSO DI POSITIVITA’, ALTRE REGIONI VERSO IL ROSSO. ALLARME VARIANTI. ‘NOVE STUDENTI ITALIANI SU DIECI SONO ‘A RISCHIO DAD’

Prossimo trimestre decisivo sul fronte vaccini, spiega il ministro della Salute Speranza, con oltre 50 milioni di dosi si punta a raggiungere almeno meta’ popolazione. Si conta quindi che entro l’estate tutti quelli che lo vogliano possano essere vaccinati. Lo Sputnik? Aperti al vaccino russo, purche’ verifiche e controlli abbiano buon fine. Arriva la circolare per l’AstraZeneca su tutte le fasce generazionali, anche gli over 65. ‘Siamo in emergenza – incalza poi Speranza – si devono abbassare le bandierine di partito e si deve lavorare tutti insieme’. Israele riapre, in Gran Bretagna si torna a scuola, nell’Ue invece si stringe ancora.

Positivita’ in aumento di un punto rispetto a ieri al 7,6%, con 20.765 positivi e 207 vittime, saldo delle terapie intensive a +34, nei reparti ordinari 21.144 persone, +443 unita’ a ieri. Allarme varianti, lockdown locali sempre piu’ diffusi porteranno buona parte dell’Italia in rosso. Si valutano anche nuove misure, mentre aumentano i controlli sulla movida e gli assembramenti: nel week end 92 mila controlli e 1.800 multe. A Milano Darsena affollata, scattano blocchi, poi situazione rientra. Nel primo sabato di zona bianca, maxirissa a Nuoro: 20 giovani coinvolti, assembramenti e lanci di sedie e bottiglie.

Secondo un’analisi Tuttoscuola, in base a dati Fondazione Gimbe, nei prossimi giorni rischiano di finire in didattica a distanza, per il nuovo Dpcm, 9 studenti italiani su 10 (90,1%) degli 8,5 milioni di alunni iscritti nelle scuole statali e paritarie. 7,6 milioni di ragazzi che resterebbero a casa per la chiusura delle scuole in aree con piu’ di 250 contagi settimanali su 100 mila abitanti. Saranno 5,7 milioni gli studenti che da domani seguiranno le lezioni da casa.

Rush finale per il decreto Sostegni, rifinanziamento per un miliardo di euro per Reddito cittadinanza e prorogato Reddito emergenza. Interventi calibrati sui danni effettivamente subiti, con riferimento a un’intera annualita’ e non singole mensilita’. Anche il nodo governance Recovery nell’audizione di domani del ministro dell’Economia, attesi chiarimenti dopo notizia delle consulenze affidate a privati. Poteri per Roma capitale, via a ddl bipartisan, potra’ decidere come una Regione. Impasse dem su segretario, nuovo pressing su Zingaretti. Tramontano le ipotesi, Letta si chiama fuori. Veleni tra i militanti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE