fbpx

È cominciato il viaggio della torcia olimpica

Sport & Motori

È iniziato ufficialmente il viaggio della torcia olimpica, che terminera’ a Tokyo il 23 luglio per l’avvio dei Giochi rinviati lo scorso anno a causa dell’emergenza Covid. La staffetta è partita da Fukushima, senza spettatori. “Questa piccola fiamma non ha mai perso la speranza, e ha aspettato questo giorno come un bocciolo di ciliegio che sta per sbocciare”, ha commentato la presidentessa del Comitato olimpico Seiko Hashimoto. 

La torcia olimpica, in oro rosa e a forma di fiore di ciliegio, è stata accesa presso il complesso sportivo J-Village a Fukushima, che servì da base operativa ai tempi del disastro nucleare del 2011. Hashimoto, intervenendo alla cerimonia di avvio della staffetta, ha detto di sperare che la fiamma olimpica funga da “raggio di luce alla fine dell’oscurità”. La torcia attraversera’ il Paese del Sol Levante sostenuta da 10 mila corridori e percorrendo tutte le 47 prefetture prima di arrivare allo stadio nazionale di Tokyo per la cerimonia di apertura del 23 luglio.

La staffetta potrebbe tuttavia essere interrotte in caso di eccessivi affollamenti di pubblico al suo passaggio, quando comunque le mascherine saranno obbligatorie per gli spettatori.

AGI – Agenzia Italia 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE