La Bank of England alza i tassi dello 0,25% per la seconda volta in due mesi

Economia & Finanza

Di

Il board si spacca sulla decisione che è stata presa 5 voti a 4. Giù le Borse, frena Londra.

AGI – La Bank of England ha rialzato i tassi di interesse di un quarto di punto, portandoli allo 0,50%. Si tratta della seconda mossa in due mesi: non erano stati decisi due rialzi consecutivi dal 2004.

La decisione non è stata unanime: quattro dei nove membri del comitato di politica monetaria volevano aumentare i tassi di interesse di mezzo punto percentuale allo 0,75%.

Le Borse europee accentuano le perdite a fine mattinata. Dopo la decisione della Banca d’Inghiltera di alzare il tasso di riferimento di 25 punti base a 0,50%,  cala anche Londra che era riuscita a restare intorno alla parità. Francoforte ora cede lo 0,69%, Londra lo 0,42% e Parigi lo 0,34. Giù anche Milano a -0,46%.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube