Spara contro la ex a Ponte Milvio, due arresti a Roma

Attualità & Cronaca

Di

La donna è rimasta illesa. L’aggressore, catturato mentre era nascosto nell’armadio di casa sua, e il suo complice sono stati arrestati

© Francesco Fotia/ AGF – Polizia a Ponte Milvio

AGI – Tentato femminicidio due notti fa a Ponte Milvio, a Roma. Una donna di 40 anni è stata raggiunta dall’ex compagno mentre a cena in un locale, tra via Flaminia e via Riano, e, dopo una discussione all’esterno, l’uomo ha preso in auto una pistola e ha esploso un colpo verso di lei.

Il proiettile ha danneggiato un vetro del ristorante. Il 38enne, che era con un complice, è poi fuggito via in auto. La polizia è intervenuta sul posto. Il complice è stato arrestato in zona Battistini, mentre il 38enne è stato arrestato in un appartamento, nella periferia nord-ovest di Selva Candida, mentre era nascosto in un armadio. La pistola non è stata trovata. L’uomo era già stato arrestato nel 2021 per maltrattamenti nei confronti della stessa donna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube