fbpx

Iran: Rohani eletto presidente per la seconda volta

Estero

L’ANNUNCIO DAL MINISTERO DELL’INTERNO. BATTUTI CONSERVATORI

Hassan Rohani, leader moderato e riformista, e’ stato eletto per la seconda volta, al primo turno, presidente dell’Iran. Il ministero dell’Interno di Teheran ha fornito i risultati definitivi, precisando che l’annuncio ufficiale avverra’ alle 14 ora locale (le 11 in Italia). Rohani ha ottenuto il 56,3% dei consensi. Il suo avversario, il conservatore Ebrahim Raisi, ne ha invece raccolto il 38,99%.

La vittoria del leader moderato giunge al termine di una tornata elettorale che ha registrato oltre il 70% di affluenza alle urne, facendo rinviare per due volte la chiusura dei seggi.Nella giornata elettorale di venerdi’ i votanti sono stati siu’ di 40 milioni su un totale di 56,4 milioni di aventi diritto. Secondo il viceministro dell’Interno, Ali Asghar Ahmadi: “Su 25,9 milioni di schede scrutinate, Rohani ha ottenuto 14,6 milioni di voti e Raissi 10,1 Milioni”. In base a questi primi risultati, gli esponenti conservatori hanno riconosciuto la vittoria del presidente uscente. Alireza Zakani, ex parlamentare conservatore e tra i maggiori avversari di Rohani, ha riconosciuto: “I primi dati dimostrano che e’ il vincitore e occorre fargli i complimenti”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE