fbpx

“Attacco nucleare con cambio regime”, Nordcorea minaccia Usa

Estero

Nuove minacce dalla Corea del Nord. Secondo l’agenzia di stampa nordcoreana Kcna, che cita un portavoce del ministero degli Esteri, se Washington dovesse tentare un cambio di regime, Pyongyang risponderebbe con un attacco nucleare contro “il cuore degli Stati Uniti“.

“Se gli Stati Uniti dovessero mostrare anche il minimo segno di un tentativo di rimuovere la nostra leadership suprema – ha avvertito il portavoce – colpiremo senza pietà al cuore degli Stati Uniti con la nostra potente arma nucleare, affinata e rafforzata”.

Le nuove minacce di Pyongyang sono arrivate dopo le dichiarazioni dei giorni scorsi del direttore della Cia, Mike Pompeo, che è sembrato alludere a un cambio di regime nel ‘regno eremita’. Durante un forum ad Aspen, Pompeo ha detto che la cosa più importante che gli Stati Uniti possono fare è di “separare la capacità nucleare e chi potrebbe avere l’ìntenzione” di usare quella capacità.

“Se la suprema dignità nordcoreana sarà minacciata – ha detto ancora il portavoce – la Corea del Nord dovrà in modo preventivo annientare quei Paesi che sono direttamente o indirettamente coinvolti in questo, mobilitando tutti i mezzi per colpire, compresi quelli nucleari”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE