fbpx

Come innamorarsi della vita: ce lo insegna Alberto Simone

Oltre Tevere

Oggi 18 Aprile, dopo il successo de “La felicità sul comodino”, lo scrittore, sceneggiatore, regista e psicoterapeuta Alberto Simone, torna in libreria con un secondo libro intitolato “Ogni giorno un miracolo- Imparare l’arte di amare la vita” edito da Tea.

Ancora una volta Simone si conferma un grande conoscitore dell’animo umano. Lo testimoniano le interessanti tematiche affrontate che riguardano la vita di ognuno di noi e che non vanno assolutamente ignorate e sottovalutate. Questo libro è in grado di far riflettere, acquisire consapevolezze nuove. Permette di fare luce dove il buio generato dal caos, l’individualismo e la frenesia quotidiana ci impediscono di condurre vite significative e di valore.  Stiamo sempre più diventando automi, robot privi di entusiasmo e passioni.

Ogni capitolo si legge con facilità e affronta un tema diverso che si colora di aneddoti, riflessioni, leggende e testimonianze personali. Sarà facile per il lettore identificarsi negli stati d’animo e nelle situazioni descritte perché “Ogni giorno un miracolo” è la storia d’amore di ognuno di noi nei confronti della vita, il miracolo più bello di cui siamo i diretti protagonisti.

Grazie a questo libro si può acquisire un nuovo modo di condurre l’esistenza. In realtà non esiste un metodo preciso per vivere meglio o abbracciare a pieno la felicità tanto agognata. Alberto Simone ci insegna che ognuno di noi è artefice del gioco della propria esistenza. Gli eventi negativi, le emozioni distruttive come la rabbia, il rancore sono dei “nemici” che però non vanno repressi, ma affrontati efficacemente. Ognuno di noi custodisce dentro di sé un repertorio vasto di risorse interiori che si cibano di creatività, fantasia, empatia. Grazie ad esso è possibile affrontare qualsiasi tipo di ostacolo, difficoltà, trauma o lutto. Ogni esperienza è in grado di arricchirci, farci evolvere. Spetta a noi imparare ad accogliere questa forza creatrice che è dentro noi stessi e che ci aiuta a trasformare la negatività in qualcosa di nuovo e vitale.

Un altro insegnamento che emerge da questo libro è quello di imparare a vivere la dimensione del “qui” e “ora” che spesso e volentieri ci sfugge perché troppo presi da problemi che ci creiamo con le nostre stesse mani. Molta gente è annebbiata dai fantasmi del passato o angosciata dal futuro. Si rischia così di non vivere pienamente il “momento”, l’istante preciso in cui la vita si manifesta in tutta la sua essenza e il suo magico splendore. Vivere di rimpianti e rimorsi non è per niente sano. A lungo andare ci fa ammalare, ci rende nevrotici e incapaci di goderci i rari e fugaci momenti di felicità e serenità.

L’invito di Alberto Simone è quello di imparare a cogliere la felicità nascosta in momenti che sottovalutiamo, gesti quotidiani che acquisiscono valore solo quando ci vengono negati a causa di una malattia. Al bando il vittimismo e la tendenza a giudicare tutto e tutti.

“Ogni giorno un miracolo” è un inno alla vita e trasmette positività, energia, voglia di fare per evolverci, crescere, cambiare se stessi e il mondo che ci circonda. È una lettura positiva di cui farne tesoro per innamoraci sempre più della vita.

Mariangela Cutrone


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE