fbpx

Milan, Rangnick studia l’italiano: il tecnico vuole integrarsi subito

Sport & Motori

Ralf Rangnick avrebbe iniziato un corso intensivo di italiano per imparare subito la nostra lingua. Il Milan ha già fatto filtrare più di una smentita. Lo stesso agente del tecnico ha stoppato le voci (“Gazidis e Rangnick si conoscono da anni e parlano spesso, ma non ci sono piani di lavorare insieme ora. Per adesso ci sono altre priorità”, le parole di Mark Kosick alla Bild). Eppure, nonostante tutto, il nome di Ralf Rangnick continua a essere accostato con una certa insistenza al club rossonero. Ivan Gazidis La Gazzetta dello Sport riporta un dettaglio che – secondo la rosea – sarebbe un preciso indizio: da metà febbraio l’allenatore tedesco avrebbe iniziato un corso intensivo per studiare l’italiano con grande assiduità. Stando all’indiscrezione riferita dalla rosea, l’ex Lipsia avrebbe ingaggiato un insegnante personale: il suo obiettivo sarebbe quello di arrivare a giugno con una buona padronanza della nostra lingua per riuscire comunicare fin dal primo giorno senza il supporto di un interprete, magari già nella conferenza stampa di presentazione.  Ralf Rangnick, dunque, si starebbe preparando al meglio per affrontare l’avventura in Serie A, sulla panchina del Milan. Al di là delle smentite (solo di facciata?), tra il manager e i vertici di via Aldo Rossi ci sarebbe già un accordo di massima con tanto di penale da pagare nel caso in cui Elliott non dovesse rispettare i patti. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE