fbpx

Tar rinvia decisione, Lombardia ancora in zona rossa

Politica

Decisione rimandata alla settimana prossima. Il Giudice del Tar del Lazio si è riservato di acquisire i dati epidemiologici relativi alla scorsa settimana, il “Report fase 2”, prima di pronunciarsi in merito alla richiesta mossa dalla regione Lombardia a seguito dell’ultimo DPCM del governo che imponeva il lockdown totale alla Lombardia, inserendola in fascia rossa.

Una imposizione definita da Attilio Fontana “fortemente e ingiustamente penalizzante per la nostra regione” tanto da far scattare l’immediato ricorso al Tar invitando il Ministro della salute Speranza a riconsiderare i parametri che regolano un provvedimento tanto penalizzante per i cittadini e le imprese della Lombardia.

“Prendiamo atto del rinvio disposto dal Tar del Lazio e attendiamo l’udienza di lunedì” ha commentato Regione Lombardia.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE