fbpx

Discovery 2021 Intervista a Sauro Borgia

Cinema, Musica & Spettacolo

Il corrierenazionale.net in collaborazione con l’organizzatore e ideatore dell’evento “ Discovery 2021″Mario Greco inaugura un ciclo di interviste ai talenti emergenti che prenderanno parte alla manifestazione,al fine di far conoscere e promuove le loro competenze, il loro lavoro e la loro capacità ma soprattutto la loro tenacia e la loro voglia di emergere.

Intervista a SAURO BEATI( in arte Borgia)

1- Quando hai deciso di dedicarti allla musica e perchè?

Mi sono dedicato alla musica dall’età di circa 16 anni ma ancor prima alla scrittura, all’inizio mi cimentavo con la poesia e rileggendone i versi mi sentivo accompagnato da una musica. Sentii così l’esigenza di imparare a suonare uno strumento, la chitarra. Dopo, verso i 19 anni, ho iniziato a suonare il pianoforte.

2- Quali sono stati i tuoi primi passi nel mondo della musica? Raccontateceli

Ho incominciato come tutti da una band, il mio ruolo è sempre stato quello di scrivere i testi, cantarli e comporre le melodie. Ho provato con vari gruppi, anche formandoli da zero ma purtroppo non sono mai riuscito a trovare delle persone che mettessero l’impegno e la dedizione necessari.
Negli anni seguenti ho attraversato una fase di stop, dedicando anima e corpo a uno sport a livello agonistico, la boxe, che mi tenne occupato fino al 2006.
A causa di varie vicissitudini sono poi iniziati degli anni particolari che mi hanno portato a una vita parecchio complicata. All’età 33 anni ho preso la decisione di cambiare la mia esistenza, tornando all’origine, la musica; iniziai così a incidere le mie canzoni e dedicando anima e corpo alla carriera da solista partecipando a tutti i contest possibili.

3- Qual’ è il tuo genere musicale?

Il mio genere è classic rock, punk, pop e musica classica.

4- Quali artisti hanno influenzato la tua scelta musicale?

I miei punti di riferimento Freddy Mercury, David Bowie, Billy Idol, Iggy Pop, Mark Bolan, Jim Morrison, Elvis Presley, Miheal Jakson. Per quanto riguarda le band i Rolling Stones, Genesis, Led Zeppelin, Beatles, Supertramp.

5- Ti stai già esibendo?

Si, Covid permettendo.

6- Che cosa ne pensi dei talent show?

Penso che possono essere una buona opportunità per farsi conoscere a livello mediatico, inoltre non avendo una band può essere un mezzo molto efficace per raggiungere i miei obiettivi.

7- Cos’è la musica per te? Cosa significa?

Per me la musica è vita, cambiamento, sfida, passione, è la mia necessità primaria. Significa avere uno scopo superiore e dedicare la propria vita a questo, lasciando un segno del proprio passaggio che riecheggi nell’eternità.

8- Descrivici il tuo ultimo singolo con tre parole o anche più..

No non ci sono regole, tra l’altro è il titolo del mio ultimo singolo ancora in preparazione. Si tratta di un misto tra musica classica e punk rock, con un testo motivazionale.

9- Quando prevedi di uscire con un nuovo singolo o album?

Prevedo intorno a fine primavera 2021.

10- Abbandoneresti l’Italia per vivere un’esperienza musicale all’estero?

Certo, sarebbe una piacevole e stimolante esperienza di vita.

NOME D’ARTE: SAURO BORGIA
E-MAIL: SAUROBORGIA@GMAIL.COM
FACEBOOK PAGINA : https://www.facebook.com/sauroborgiapage
CANALE YOUTUBE : https://www.youtube.com/c/SauroBorgia/featured

Daniela Piesco
redazione@corrierenazionale.net


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE