Draghi: “I governi passano, l’Italia resta”

Politica

Di

Il premier esorta i ministri ad agevolare una transizione ordinata. “Il nuovo esecutivo tra qualche settimana”. “Orgogliosi dei risultati raggiunti”

AGI – “Tra qualche settimana, su questi banchi siederà il nuovo esecutivo, espressione del risultato delle elezioni che si sono appena tenute. Vi rinnovo l’invito ad agevolare una transizione ordinata, che permetta a chi verrà di mettersi al lavoro da subito. Lo dobbiamo alle istituzioni di cui abbiamo fatto parte, ma soprattutto lo dobbiamo ai cittadini. I governi passano, l’Italia resta”. Lo ha affermato il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, nel suo intervento al Consiglio dei Ministri odierno.

Draghi Governi passano italia resta
© OLIVIER DOULIERY / AFP

Mario Draghi

“L’unità nazionale è, per forza di cose, un’esperienza eccezionale, che avviene soltanto nei momenti di crisi profonda. Mantenerla, come avete fatto, per molti mesi, richiede maturità, senso dello Stato, e anche un bel po’ di pazienza. I cittadini si aspettavano molto da voi – e voi li avete serviti al meglio. Potete essere orgogliosi di quanto fatto, dei risultati che avete raggiunto, dei progetti che avete avviato e che altri sapranno completare”, ha affermato il Presidente del Consiglio dimissionario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube